Scambiatori saldobrasati ed acqua di mare

0spavento

 

Già…probabilmente questa è la reazione di tutti quelli che da tempo seguono questo blog e ne capiscono di corrosione e scambiatori di calore. In effetti questa è stata anche la mia reazione…

Eppure questa volta mi devo smentire, infatti dopo diversi anni di studi e verifiche, abbiamo trovato una soluzione interessante, che consente di utilizzare questi piccoli scambiatori anche su questa applicazione così estrema e complicata.

In pratica si tratta di scambiatori realizzati con piastre in Alloy 625 e materiale di brasatura nickel.

Interessante vero?

Date un occhio ai seguenti link:
test corrosione in acqua di mare
Convertitore di misure di corrosione

DSC00034