Abbattimento sfiati da reattori

L’abbattimento di sfiati di solventi su reattori nell’industria chimico farmaceutica è una applicazione ben conosciuta.

Solitamente viene attuata mediante scambiatori a fascio tubiero ma da alcuni anni ormai abbiamo implementato questa applicazione con scambiatori a piastre.

Esistono genericamente due tipologie di applicazioni consolidate:

La ragione per cui si utilizzano questi scambiatori e non ad esempio gli ispezionabili, è legata alla necessità di avere una perfetta tenuta dia in pressione, che peraltro è genericamente molto bassa, che soprattutto in condizioni di lavoro “full vacuum”.

Solitamente progettiamo e forniamo scambiatori saldobrasati full inox, mentre per i semisaldati la tecnologia più applicata vede applicate guarnizioni rivestite in PTFE. In entrambi i casi la scelta è giustificata dalla richiesta di resistenza agli agenti chimici corrosivi, nei confronti di altri materiali.

Vent condenser plate heat exchanger semiwelded